UN ALTRO PREMIO PER ME: THE VERSATILE BLOGGER AWARD

versitle-blogger-1
Un po’ di tempo fa michelechefailprof mi ha premiata con The Versatile Blogger Award. Lo ringrazio molto e mi scuso per il ritardo con cui do seguito al premio che prevede questi passaggi:

Pubblicare il logo che vedete riportato all’inizio di questo post (fatto)
Ringraziare il blog che vi ha nominato (fatto)
Pubblicare i nomi degli altri 15 blog che dovete scegliere e ovviamente informarli tramite un commento (quanto all’informazione, vedremo)
Scrivere 7 cose su di voi! (e se cambiassi la regola?)

Nominare 15 blog è impresa assai ardua perché non ho tantissimo tempo per navigare e sono certa che i blogger amici abbiano già ricevuto questo premio o similari. Tuttavia, anche a costo di ripetermi (nel senso che gli amici sono sempre quelli e senz’altro meritevoli di questo premio), ecco le mie nomination:

1 e 2. Alius et idem di Valentina, divoratrice di libri che sul nuovo blog, La biblioteca di Babele, ci dà degli ottimi consigli di lettura con le sue recensioni

3. Diemme, già premiata e ora costretta a fare il bis

4. Espress451 di Ester, blogger e insegnante superimpegnata ma che trova il tempo per farci viaggiare sul suo simpatico treno

5. frz40 altro divoratore di libri che non manca mai di darci consigli sulle letture, nonché appassionato di giochini di logica che mi fanno letteralmente impazzire

6. Il blog della felicità di Trutzy, insegnante anche lei, che riesce a trovare la felicità nelle piccole cose di tutti i giorni (beata lei!)

7. Laurin42 di Laura che pensa positivo e ama i gatti e le stelle

8. Le Lune di Sibilla di Monica, insegnante pure lei, sempre alle prese con qualche “diavoletto” da addomesticare

9. Melodiestonate di Sara, simpatica ed estroversa, ci rende partecipi della sua quotidianità in modo frizzante

10. Ombreflessuose di Mistral che, a suon di versi, ci regala qualche nota dolce (talvolta anche amara) allietandoci la giornata

11. Scrutatricediuniversi di Veronica che, tra le altre cose, ci fa viaggiare attraverso i simpatici report dei suoi viaggi

12. unpodichimica di Margherita il cui blog frequento da poco ma ogni giorno è una gradita scoperta

13. tachimio di Isabella, dolce e delicata come i versi che compone

14. viaggioperviandantipazienti di Luna, un’altra lettrice appassionata che ci aiuta a scegliere nel mare magnum dell’editoria

15. messagginbottiglia di Cle, esperta in diritto e in … prelibatezze culinarie, che più versatile blogger di così non si può

Ed ora dovrei dirvi sette cose di me ma, cogliendo l’invito di Diemme, farò delle domande che, se volete, potrete riproporre sui vostri blog, qualora siate intenzionati a continuare la “catena” (cosa assolutamente non obbligatoria!). Naturalmente darò io per prima le mie risposte, per invogliarvi un po’.

1. Cos’è che ti dà veramente fastidio? I consigli della mamma, naturalmente non richiesti, che non si rende conto che non sono più una bambina.

2. Che cosa ti rende veramente felice? Premesso che per me la felicità non è una condizione permanente, sono felice quando so che le persone che amo sono felici.

3. Quale meta sceglieresti per un viaggio? Parigi, una città che non conosco e che vorrei tanto vedere.

4. Cosa significa per te libertà? Dire quello che penso senza essere giudicata né fraintesa.

5. Di quale capo d’abbigliamento o accessorio non faresti mai a meno? Delle scarpe, faccio fatica a passeggiare scalza persino in spiaggia.

6. Quando parli con qualcuno, cosa non sopporti? Non sopporto che l’interlocutore non mi guardi dritto negli occhi.

7. Se potessi cambiare lavoro cosa ti piacerebbe fare? La parrucchiera, ci ho provato per un periodo e credo di esserci portata.

Ora dovrei avvertire i nominati … perdonatemi ma non ce la faccio proprio. Confido nel fatto che, essendo tutti miei follower, se ne accorgano.

Ancora grazie a Michele e un abbraccio a tutti, nominati e non. 🙂