2 agosto 2013

LA BUONA NOTIZIA DEL VENERDÌ: IL DECAMERON IN 100 TWEET

Posted in La buona notizia del venerdì, Letteratura Italiana tagged , , , , , , , , , a 12:07 pm di marisamoles

Waterhouse_decameron
Dopo la pausa della scorsa settimana, riprendo la pubblicazione della buona notizia del venerdì. Anche quest’oggi voglio occuparmi di cultura, nello specifico di letteratura.

Quest’anno ricorre il 700° anniversario della nascita di Giovanni Boccaccio, scrittore medievale noto a tutti per la composizione del Decameron. Si tratta, come credo tutti sappiano, di una raccolta di 100 novelle che lo scrittore di Certaldo compose in volgare, riprendendo la tradizione duecentesca del Novellino, composto tra il 1280 e il 1300.

La particolarità dell’opera di Boccaccio risiede soprattutto nella cornice, vale a dire il contesto in cui si calano le novelle. Dieci giovani, appartenenti all’alta società del tempo, trovano rifugio in campagna per scampare all’epidemia di peste che infuria a Firenze nel 1348. Ogni giorno, eccetto il venerdì, dedicato alla preghiera, e il sabato, speso dalle giovani per la cura personale, per due settimane verrà eletto un re o una regina (nel gruppetto sette sono donne) che stabilirà il tema della giornata cui tutti i narratori dovranno attenersi.

Dopo 700 anni anche per il Decameron è giunto il tempo del … lifting. La singolare iniziativa, partita il 1° agosto, è proposta dalla Società Dante Alighieri, in particolare dalla redazione di Madrelingua (trimestrale di lingua, arte e cultura della Società Dante Alighieri) e consiste nella riduzione delle novelle boccaccesche in un … tweet.

[…] In omaggio a uno dei padri indiscussi della lingua italiana, Giovanni Boccaccio, gli spazi “social” della Dante pubblicheranno ogni giorno e per 100 giorni un twoosh (tweet perfetto, di 140 caratteri esatti) riassuntivo e un twoosh di tono giocoso e cadenzato in metrica per ciascuna novella.
I lettori della “Dante” sono dunque invitati a giocare alla migliore sintesi, mandando i loro tweet e twoosh. Giocate con noi su Twitter e su Facebook twittando e postando commenti e versioni personali di un Decameron in sintesi.
Alla fine del progetto, nel mese di novembre, le versioni migliori (più efficaci, divertenti, insolite o quelle che hanno ricevuto il maggior numero di like e retweet o di commenti dal pubblico) saranno premiate con un Dizionario Devoto-Oli e la tessera della Società Dante Alighieri per il 2014. I premi saranno assegnati durante un evento. (LINK)

Andando al link, si possono trovare gli indirizzi dei siti su cui si può “giocare”.

A me sembra una bella iniziativa (anche se non sono un’appassionata di social network, in particolare di FB) e anche una buona notizia.

Buon tweet a tutti! 🙂

[nell’immagine: i giovani protagonisti del Decameron in un dipinto di John William Waterhouse, A Tale from Decameron, 1916, Lady Lever Art Gallery, Liverpool, da Wikipedia]

LE ALTRE BUONE NOTIZIE

Ecco i corsi online gratuiti di Harvard e M.I.T. per tutti di laurin42

La città dei gatti è in Florida al Caboodle Ranch di Craig Grant di laurin42 (notizia del 26 luglio)

Trento: apre il nuovo museo delle scienze di unpodichimica (notizia del 26 luglio)

LE MIE ALTRE BUONE NOTIZIE

Annunci

3 commenti »

  1. Interessante, cara Marisa, neanch’io amo tanto i social, ma uno sguardo non si nega a nessuno
    Buon weekend
    Abbraccio
    Mistral

    Mi piace

  2. tachimio said,

    Io sarò tradizionalista, ma debbo dire che sono poco affascinata da questi social network e che pur avendo una pagina facebook, trovo quest’ultimo abbastanza insulso. Twitter penso sia ancora peggio, tant’è che nemmeno ne faccio uso. Dal momento però che i giovani oggi ne sono così affascinati da farne un uso quotidiano,penso che tale iniziativa debba essere accolta favorevolmente come esercitazione culturale attraverso i mezzi oggi più usati nella comunicazione. Resto comunque più legata personalmente ai cari vecchi mezzi di trasmissione di idee come una penna, una lettera , un giornale, un libro. A presto. Isabella

    Mi piace

  3. marisamoles said,

    @ Mistral

    Grazie, cara. Buona domenica.

    @ Isabella

    Io la penso come te ma credo che dovremo fare uno sforzo per avvicinarci alle nuove tecnologie se vogliamo interessare i ragazzi all’antico.

    Buona domenica.

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Like @ Rolling Stone

Immagini, parole e pietre lanciate da Mauro Presini

Dottor Lupo Psicologo, Battipaglia Salerno

Consulenza Sostegno Diagnosi

Scaffali da leggere

Consigli di letture, recensioni e frasi tratte dai libri.

Willyco

in alto, senza parere

Macaronea

Considerazioni sparse di una prof (precaria) di lettere.

Diemme - La strada è lunga, ma la sto percorrendo

Non è vero che sono invincibile, mi rompo in mille pezzi anche io...è solo che ho imparato a non fare rumore. *** Amami quando meno lo merito, che è quando ne ho più bisogno (Catullo) - Non sprecate tempo a cercare gli ostacoli: potrebbero non essercene. Franz Kafka —- Non è ciò che tu sei che ti frena, ma ciò che tu pensi di non essere. Denis Waitley -- Non c'è schiaffo più violento di una carezza negata

viaggioperviandantipazienti

My life in books. The books of my life

Nonseinegato

Scuola, matematica... e altro

Non vado a scuola ma all'asilo

Pagina a traffico illimitato, con facoltà di polemica, di insulti...

Marirò

"L'esistenza è uno spazio che ci hanno regalato e che dobbiamo riempire di senso, sempre e comunque"

PindaricaMente

C'è una misura in ogni cosa, tutto sta nel capirlo (Pindaro)

Il mestiere di scrivere

LA SCUOLA DI SCRITTURA CREATIVA ONLINE - LABORATORI DIDATTICI E SEMINARI IN TUTTA ITALIA

dodicirighe

...di più equivale a straparlare.

marialetiziablog

salviamolascuolaprimadisubito.com site

Chiara Patruno - Psicologa

Psicologa Dinamica e Clinica presso l’ Universita’ La Sapienza di Roma, Facolta’ Medicina e Psicologia

Le Parole Segrete dei Libri

Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima.

onesiphoros

[...] ἀλλ᾽ ὥσπερ ἄνθρωπος, φαμέν, ἐλεύθερος ὁ αὑτοῦ ἕνεκα καὶ μὴ ἄλλου ὤν, οὕτω καὶ αὐτὴν ὡς μόνην οὖσαν ἐλευθέραν τῶν ἐπιστημῶν: μόνη γὰρ αὕτη αὑτῆς ἕνεκέν ἐστιν. Aristot. Met. 1.982b, 25

Il ragazzo del '46

Settanta: mancano solo 984 anni al 3000.

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

i media-mondo: la mutazione nella connessione

Prove di pensiero di GIOVANNI BOCCIA ARTIERI

Psicologia per Famiglia

Miglioriamo le relazioni in famiglia, nella coppia, con i figli.

Studia Humanitatis - παιδεία

«Oὕτως ἀταλαίπωρος τοῖς πολλοῖς ἡ ζήτησις τῆς ἀληθείας, καὶ ἐπὶ τὰ ἑτοῖμα μᾶλλον τρέπονται.» «Così poco faticosa è per i più la ricerca della verità, e a tal punto i più si volgono di preferenza verso ciò che è più a portata di mano». (Tucidide, Storie, I 20, 3)

unpodichimica

Non tutto ciò che luccica è oro, ma almeno contiene elettroni liberi G.D. Bernal

scuolafinita

Un insegnante decente (CON IL DOTTOR DI MATTEO)

occhioallapenna

Buongiorno e leggerezza!

penna bianca

appunti di viaggio & scritti di fortuna

Pollicino Era un Grande

Psicologia e dintorni a cura della Dr.ssa Marzia Cikada (Torino e Torre Pellice)

la fine soltanto

un blog e un libro di emiliano dominici (per ingrandire la pagina premi ctrl +)

ACCENDI LA VITA

Pensieri, parole and every day life

CRITICA IMPURA

LETTERATURA, FILOSOFIA, ARTE E CRITICA GLOBALE

Laurin42

puoi tutto quello che vuoi ( whatever you want you can)

LE LUNE DI SIBILLA

"Due strade trovai nel bosco, io scelsi la meno battuta, per questo sono diverso"(R.Frost)

Il mondo di Ifigenia

Svegliati ogni mattina con un sogno da realizzare!

Il Blog di Raffaele Cozzolino

Pensieri, riflessioni, tecnologia, informatica

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

Into The Wild

Happiness is real only when shared

roceresale

faccio buchi nel ghiaccio

Alius et Idem

No sabía qué ponerme y me puse feliz.

A dieta...

...ma con una forte passione per il cibo e le rotondità!

Quarchedundepegi's Blog

Just another WordPress.com weblog

Ma che Bontà

Le ricette di Cle

Ecce Clelia

Storie e pensieri di una mente non proprio sana, messi in una bottiglia e lasciati andare verso ignoti ed ignari lettori, naufragati su questo sito.

OHMYBLOG | PAOLOSTELLA

just an other actor's blog

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: