LA BUONA NOTIZIA DEL VENERDÌ: DOPO 80 ANNI I MANOSCRITTI DI VERGA TORNANO A CASA

manoscritti-verga
Questa settimana voglio occuparmi di letteratura, per la buona notizia. Il caso interessa i manoscritti dello scrittore siciliano Giovanni Verga, non solo i romanzi e le novelle ma anche le lettere autografe, le bozze, i disegni e gli appunti che erano stati sottratti, negli anni Trenta, da uno studioso di Barcellona Pozzo di Gotto, in provincia di Messina.

In verità, la preziosa documentazione era stata consegnata spontaneamente allo studioso dal figlio di Verga, però non era mai stata restituita. Nel 1975, dopo varie azioni legali, Pietro Verga, nipote dello scrittore, vinse la causa davanti al Tribunale di Catania: la sentenza gli attribuì il possesso legale di tutti i manoscritti del nonno,compresi quelli mai restituiti che non poterono essere notificati.
Tre anni più tardi l’erede dello scrittore offrì in vendita al comune di Catania l’intero corpo delle carte Verga, incluse le opere non ancora notificate. Il Comune pagò 89 milioni di lire e assieme a Pietro Verga cercò in tutti i modi di rientrare in possesso dei documenti mancanti. Nel frattempo, però, lo studioso era morto e fu chiamata in causa la figlia che ora è stata denunciata per appropriazione indebita, oltre che per ricettazione: in casa sua sono stati, infatti, ritrovati anche degli oggetti antichi provenienti da scavi clandestini.

Il materiale sottratto ha un valore stimato in quattro milioni di euro. Ora i familiari, e soprattutto il nipote dello scrittore, hanno ottenuto una prima vittoria: i carabinieri del Reparto tutela patrimonio artistico hanno sequestrato tutta la produzione, che comprende 36 manoscritti originali, fra Roma e Pavia.

Certo, ottant’anni non sono pochi ma, come si dice, meglio tardi che mai.

[fonte: Il Corriere; immagine da questo sito]

LE ALTRE BUONE NOTIZIE

L’EMILIA ROMAGNA VIETA I CIRCHI CON ANIMALI: è LA PRIMA REGIONE di laurin42

400 MILIONI PER LA RICERCA EUROPEA di unpodichimica

LE MIE ALTRE BUONE NOTIZIE

7 pensieri riguardo “LA BUONA NOTIZIA DEL VENERDÌ: DOPO 80 ANNI I MANOSCRITTI DI VERGA TORNANO A CASA

  1. Brava Marisa.Anch’io ho sentito la notizia e ne sono felicissima.Ho sempre amato Verga e sapere che i suoi disegni , lettere autografe e quant’altro sono tornate in mani sicure mi tranquillizza. Chi è più adatta di una ”profonline” per diffonderla?

    "Mi piace"

  2. @ tachimio

    Grazie! Forse avrei dovuto parlarne nell’altro blog ma, come avrai capito, l’iniziativa della “buona notizia del venerdì” è partita da qui. Ovviamente sono gradite adesioni volontarie in qualsiasi momento. 😉

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...