ALESSANDRA MARTINES MAMMA A (QUASI) 50 ANNI … MA HUGO E’ NATO IN OTTOBRE!

martines mamma
Le voci sul parto della quasi cinquantenne Alessandra Martines si rincorrono sul web da settimane. La notizia, smentita dalla diretta interessata, più quotata è che la ballerina e attrice italiana avrebbe dato alla luce il piccolo Hugo la notte di Natale. Invece, come lei stessa dichiara (almeno secondo quanto riportato da Vanity Fair, cui la Martines aveva concesso un’intervista annunciando il prossimo arrivo del piccolo), il figlio, che è nato dalla relazione con il 29enne Cyril Descours, attore francese, è stato partorito il 26 ottobre scorso.

Sul parto, avvenuto a Parigi, nella stessa clinica in cui Carla Bruni ha dato alla luce la secondogenita Giulia, avuta dall’ex Presidente Nicolas Sarkozy, è stato tenuto il segreto per timore dell’assalto da parte dei paparazzi.

Mamma e papà sono al settimo cielo. La Martines, che avrebbe dovuto partecipare come giurata alla versione francese di Ballando con le stelle, spiega che la falsa data del parto nasce da un equivoco legato proprio alla trasmissione cui, a causa della gravidanza, aveva dato forfait: «L’equivoco si è creato perché durante lo speciale natalizio di Danse avec les stars su TF1, il presentatore Vincent Cerutti mi ha fatto in diretta le congratulazioni per la nascita del bambino. Mi è molto affezionato perché l’anno scorso io stessa ero nella giuria del programma e quest’anno ho dovuto rinunciare proprio a causa della gravidanza».

Auguri, dunque, anche se in ritardo, alla bella mamma e al fortunato papà. Non è il momento delle polemiche quindi mi astengo dal commentare il lieto evento. D’altra parte l’ho già fatto in questo post alla cui lettura rimando chi fosse interessato a conoscere il mio punto di vista su queste mamme attempate … seppur splendide, come effettivamente è Alessandra Martines.

[notizia e foto da Vanity Fair]

17 pensieri riguardo “ALESSANDRA MARTINES MAMMA A (QUASI) 50 ANNI … MA HUGO E’ NATO IN OTTOBRE!

  1. Diciamo pure che l’età anagrafica è una e l’età biologica è un’altra. Certo, 50 anni sono cinquant’anni, e io probabilmente non me la sarei sentita di mettere al mondo un figlio, ma con un fisico più in forma, possibilità economiche, compagno accanto… mai mettere limiti alla divina Provvidenza!

    "Mi piace"

  2. Sono felicissimo per Alessandra 🙂
    Però si deve dare una mossa perchè la voglio rivedere nelle fiction.
    Come giudice è stata bravissima 🙂 Anche se non doveva crepare 😦

    "Mi piace"

  3. @ Elena

    Credo sia più un atto egoistico da parte delle madri. I padri mi sembrano molto meno interessati e invece dovrebbero contribuire a dissuadere le donne, quando è il caso.

    @ Luca

    Normalmente le attrici non fanno le mamme a tempo pieno. Ne “L’onore e il rispetto”, però, non la vedrai la Martines, visto che l’hanno fatta morire. Molto brava, comunque.

    @ Diemme

    Non credo fosse già incinta perché le fiction vengono girate anche un anno prima della messa in onda.

    "Mi piace"

  4. parlo di questo

    un po’ acerbo ma si farà. Voglio vederlo quando avrà 40 anni e la bella Alessandra quasi 70 60.

    😳 ho sbagliato i calcoli, come sempre. Ma la sostanza non cambia.

    "Mi piace"

  5. Infatti. La mia era una provocazione. Certo, si farà ma mentre con gli anni lui migliorerà, per lei il cammino della vita inesorabilmente la porterà verso la vecchiaia. Ma tanto, bimbo o non bimbo, probabilmente finirà prima. Che tristezza.

    "Mi piace"

  6. Secondo me nella vita non c’è un giusto e un sbagliato. Se la Martinez è felice e consapevole della sua scelta, ha fatto bene a farla. Essere genitore è difficile a qualsiasi età, se siamo giovani e vecchi non ha importanza. Quanti di noi sono stati cresciuti da nonni affettuosi? Moltissimi, e allora cosa c’entra l’età? Nulla, secondo me.

    "Mi piace"

  7. Eppure quando un bambino viene cresciuto esclusivamente dai nonni, la differenza si vede: generalmente sono bambini meno reattivi, meno vitali, più taciturni e remissivi. Ci saranno pure le eccezioni come a tutte le regole, ma generalmente è così.

    "Mi piace"

  8. @ maryonn e diemme

    Innanzitutto, scusate il ritardo. 😳

    Una delle obiezioni mosse dalla psicologa Veggetti Finzi, circa le maternità attempate, riguarda proprio i nonni. Lei sostiene che, avanzando sempre più l’età in cui si mette al mondo un figlio (che spesso rimane solo … ovviamente sto parlando delle donne che magari non hanno potuto o voluto averne prima e non si arrendono, non delle maternità non programmate) anche i nonni, che costituiscono un patrimonio prezioso per la formazione dei bambini (senza, tuttavia, sostituirsi ai genitori in ambito educativo) non ci saranno più. E così succederà che questi bambini nati da genitori in età non avranno cuginetti con cui crescere e condividere esperienze.
    Nel caso della Marines, non so se abbia i genitori ma mettiamo siano sugli 80 anni, che nonni potranno mai essere? Almeno Hugo avrà dei nonni paterni giovani, presumibilmente.

    "Mi piace"

  9. L’unica conclusione che mi sentirei di trarre con sicurezza è che la Martines e il suo compagno hanno dato prova di essere persone di grande dignità e di grande buon senso, *non dando alcuna pubblicità alla notizia della nascita del figlio*, e addirittura riuscendo a tenerla segreta per più di due mesi, cosa che normalmente per i personaggi noti è fuori questione.

    Rispetto all’ecografia della Carmen Russo spiattellata in diretta televisiva, o rispetto a quest’altra esibizionista dell’ultima ora:

    Belen contro le donne che approfittano della gravidanza per stare a casa

    (che ha pure l’aggravante di essere ‘ggiovane e quindi di essere portatrice di gravidanza banalissima che non ha nulla di eccezionale)…

    …be’, c’è qualche speranza che il bambino della Martines possa crescere in un ambiente affettivamente e culturalmente più sano.

    saluti
    Lisa

    "Mi piace"

  10. @ paniscus

    Per carità, non c’è paragone tra la Martines e Carmen Russo e Belen. Da questo punto di vista Hugo è fortunato perché la discrezione della Martines non ha nulla a che vedere con la cafonaggine di altre donne vip che fanno della gravidanza e della maternità un evento mediatico.

    Grazie del passaggio.
    Un caro saluto.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...