MARIO MONTI E IL NIPOTINO SOPRANNOMINATO “SPREAD”

montiIeri il Presidente del Consiglio prof. Mario Monti ci ha deliziato, si fa per dire, con un’intervista nello studio di Uno Mattina. Purtroppo, sempre si fa per dire, me la sono persa visto che al mattino sono a scuola, ma ho potuto vederne una parte trasmessa e ritrasmessa dal Tg1 a tutte le ore.

Non entro nel merito “tecnico” dell’intervista (lui è un tecnico, io no) ma vorrei soffermarmi a riflettere sulla parte in cui ha reso edotti i telespettatori su un fatto privato. Dice, nonno Monti, che il suo nipotino, sentendo parlare di “spread” in tv, ha esclamato, rivolto alla mamma: “Ma “spread” sono io!”. Vale a dire che il grazioso nipotino, per merito del famoso nonno, si è guadagnato, all’asilo, il soprannome di “spread”.

La cosa che più mi ha fatto orrore è che nonno Monti ha raccontato il familiare aneddoto ridendo. Si divertiva come un matto, pensate un po’. Cioè, lui ha un nipotino che frequenta l’asilo (vale a dire la scuola dell’infanzia), presumibilmente il bimbo ha un’età compresa tra i tre e i cinque anni, viene preso in giro con un soprannome che richiama la parola che più di ogni altra sta sulla bocca del nonno ad ogni ora del giorno e della notte … e in nonno che fa? Ride.

Ora, io non vorrei sembrare esagerata, ma questo fatto mi porta a pensare che:

1. il povero piccolo sia vittima di un vero e proprio bullismo infantile (cominciano da piccoli, a quanto pare)

2. in giro ci siano dei genitori veramente deficienti (visto che pare alquanto improbabile che i compagni d’asilo del piccolo Monti abbiano inventato il soprannome da soli perché neanche la fantasia più sfrenata li avrebbe portati a tanto).

Scusate ma a me ‘sta cosa non fa ridere neanche un po’.

4 pensieri riguardo “MARIO MONTI E IL NIPOTINO SOPRANNOMINATO “SPREAD”

  1. VORREI FARTI SORRIDERE CARISSIMA: allora: spread in english è UNA SOSTANZA alimentare che si spalma sul pane! e.g. chocolate spread, peanutbutter spread, cheese spread.etc…..come possiamo definire il piccolo Montino? “MONTI SPREAD” of course! delizioso con una bella tazza di thè! Scusa l’umorismo, giuro che non sopporto più i tecnici, i politici. i comici..per giunta la mia carissima amica in GB, ogni giorno mi manda un aggiornamento politico inglese, e lo confronta con quello italiano, non ha ancora commentato Berlusca, tomorrow is another day.
    Meno male che il piccolo Montino non ha ancora capito!!

    "Mi piace"

  2. Su cosa ridano e piangano i nostri “tecnici” è qualcosa di noto solo a loro… Se poi penso all’ultima rentrée sul palcoscenico politico non so se riderne o piangerne, visto che lo spread è un “imbroglio” solo per lui…
    A presto, Es.
    Ps: mi spiace sia sparito il mio “trenino” dal tuo blogroll…

    "Mi piace"

  3. @ 3theperfectnumber

    Ahahah … sapevo che spread ha qualcosa a che fare con le creme spalmabili e non ho mai capito perché in economia abbiano deciso di utilizzare questo termine. Però il nipotino di Monti “spalmabile” mi fa ancora più pena, poveretto.

    Love. 🙂

    @ Ester

    Il problema è che fanno piangere noi. Come dice l’amica Rita, deliziosa English Lady, tomorrow is another day.

    Il tuo trenino era scomparso solo perché questo pomeriggio ho aggiunto una sottoscrizione e WordPress mantiene sempre in vista il numero impostato. Ma io ci tengo a vedere il tuo simpatico trenino così ho cambiato impostazione ed eccolo di nuovo qui. 🙂

    A presto.

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...