MI MERITO UN REALITY BLOG AWARD … ANZI DUE

Grazie a Monique (Le lune di Sibilla), collega e blogamica, mi è stato assegnato il premio Reality Blog Award. Mi sento davvero onorata da questo riconoscimento che si aggiunge agli altri già conquistati: il Gorgeous Blogger Award e il più recente Blog 100% affidabile.

Il primo impegno che devo affrontare da “premiata” consiste nel rispondere a delle domande. Eccole.

1) Se potessi cambiare una cosa, cosa cambieresti? La mia testardaggine. 😦

2) Se tu potessi ripetere un’età quale sarebbe? Dai 20 ai 24 annipoi mi sono sposata.

3) Cosa è una cosa che ti spaventa davvero? I problemi di salute, non miei ma quelli delle persone che amo.

4) Qual è un sogno che tu non hai completato, e pensi di non essere in grado di completare? Laurearmi in Lingue. Un tempo pensavo di farcela ma poi i bambini, la scuola, gli impegni su tutti i fronti mi hanno fatto desistere. Credevo, però, che avrei potuto farcela quando sarei andata in pensione. Grazie alla Fornero so che non realizzerò il mio sogno perché a 67 anni (età in cui forse andrò in pensione) sarò del tutto rinco. 😦

5) Se potessi essere qualcun altro per un giorno, chi vorresti essere? Rita Levi Montalcini, una donna stupenda, con un carisma grande come una casa.

E ora devo onorare il secondo impegno: nominare a mia volta i blog che ritengo meritevoli di questo premio. Eccoli.

1. frz40, anche se so che non continuerà la “catena. Ammiro il suo impegno nella lotta contro la violenza, la prevaricazione, la disinformazione e la faziosità (come recita il motto del suo blog) e allo stesso tempo mi piace la sua voglia di far sorridere i lettori. E poi è un amico di lunga data …

2. Cle (Ecce Clelia). E’ sempre un piacere leggere i blog (oltre al principale, ci sono i due di cucina: Ma che bontà e A dieta) di un avvocato con la passione per la cucina.

3. Ifigenia. Diario di una casalinga non disperata e nemmeno a tempo pieno (visto che lavora) alle prese con la figlia e la sua mania delle diete e con il padre della figlia, presenza invadente e poco collaborativa.

4. Valentina. Studentessa siciliana amante delle lingue (che studia seriamente) e dei gatti. Una ventata di gioventù non fa mai male!

5. Raffaele. Ogni tanto sparisce per periodi più o meno lunghi, è un blogger in preda a frequenti crisi creative ma a me piace leggere ciò che scrive perché spesso ritrovo nelle sue parole la mia stessa rabbia contro le ingiustizie. Che questo premio possa essere per lui uno sprone a continuare.

E’ tutto. Anzi, no. Nel titolo ho scritto di aver ricevuto non un premio ma due. Sì, perché l’amica Diemme ha conferito questo riconoscimento al mio blog laprofonline. Ci vediamo . 😉