1 maggio 2011

ULLA PIPPA! CON QUEL LATO B …

Posted in attualità, famiglia, matrimonio, vip tagged , , , , , , , , , , , , a 2:10 pm di marisamoles


Indubbiamente non è passata inosservata la damigella d’onore della neosposa del principe William: Philippa Charlotte Middleton, sorella minore di Kate. Sul web, da giorni, non si fa altro che parlare di lei, del suo lato B, del suo decolté, della sua abbronzatura (frutto di qualche seduta sotto la lampada, immagino), insomma di quanto abbia polarizzato l’attenzione di tutti oscurando persino la bellissima principessa.
Io non sono rimasta particolamente affascinata dalla damigella sexy. Ma del resto non sono mica un uomo!


Per dir la verità, la prima cosa che ho pensato quando ho appreso il suo nome, anzi il suo diminutivo, è stata: “Ulla peppa …”, espressione – subito modificata nella mia mente in “Ulla Pippa” – che, almeno dalle mie parti, significa più o meno “caspita“. Il secondo pensiero è stato: “Oh, poverina, con quel nome …”. Sempre dalle mie parti, infatti, con quel “Pippa” lì sarebbe sfottuta alla grande. Ma forse non solo dalle mie parti.

Insomma, non ho apprezzato la nuova cognata del principe William, anzi l’ho proprio trovata fuori luogo. In primis perché mi risulta che ad un matrimonio nessuna delle invitate possa vestirsi di bianco (né di nero), ma ho notato che altre “signore”, Camilla compresa, indossavano abiti chiari, bianchi o beige. Ma che non fossero vestite di bianco bianco, piuttosto di color avorio, è un dettaglio insignificante. Anche Kate, del resto, indossava un abito avorio e nessuna delle invitate dovrebbe essere vestite come la sposa.

In secondo luogo, mi chiedo come si possa sfoggiare, ad un matrimonio, e nemmeno uno qualunque, addirittura a quello reale, un vestito stile sirena. Certo se voleva essere discreta ed obbedire ad un minimo di galateo, non si è data un gran daffare. Mi sembra, inoltre, un atteggiamento poco affettuoso e gentile nei confronti della sorella maggiore. Una vera e propria mancanza di bon ton, tipica dei commoners, come direbbero i nobili inglesi un po’ snob.

In ogni caso, la neo duchessa di Cambridge, Kate Middleton, è una gran signora, così come la madre, elegantissima. La classe non è acqua, come si suol dire. Del resto deriva dalla saggezza popolare la convinzione che una pecora nera in famiglia ci debba pur essere. Magari l’obiettivo di Pippa era solo quello di far breccia nel cuore del principe Harry (tra l’altro fidanzatissimo con la sua Chelsy Davy, un legame che, tra alti e bassi, dura da qualche annetto). Come in tutte le fiabe, si auspica una fine lieta … almeno per le sorelle, se non per le sorellastre.

ARTICOLI CORRELATI: William & Kate: The Royal Wedding, un affare da due miliardi … di telespettatori e William e Kate sposi: l’anello di lady D e le nozze di venerdì.

Annunci

28 commenti »

  1. Marta said,

    Neanche a me piace così tanto. È una bella ragazza sì ma la sorella è tutta un’altra cosa.

    Mi piace

  2. frz40 said,

    La Pippa ? Era WOW !!!!

    Mi piace

  3. marisamoles said,

    @ Marta

    Come ho detto, la classe non è acqua. Ora sto guardando L’Arena di Giletti in cui uno stilista ha notato una clamorosa mancanza nell’abbigliamento di Pippa: i guanti lunghi. Oltre al colore, naturalmente, e alla troppa aderenza dell’abito al corpo tanto che le si vedeva l’elastico della mutandine. ❓

    @ frz

    Ah, gli uominiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiiii !!!!!!!!!!!!!!!!!!!

    Mi piace

  4. Quarchedundepegi said,

    Se si vedeva l’elastico… si deduce che aveva la mutandine!
    Queste donne! Sanno proprio criticare alla grande.

    Mi piace

  5. marisamoles said,

    @ quarchedundepegi

    Lo stilista, ospite in Tv da Giletti, che ha notato l’elestico era un UOMO, non una donna. Quindi, anche certi uomini criticano … altri apprezzano. Immagino che tu sia fra quelli che hanno apprezzato la Pippa. 😉

    Mi piace

  6. Cle said,

    Ne ho sentite anche io di polemiche relativamente all’abito di Pippa.
    Io sinceramente non ci avrei “ricamato”.
    Nel senso: si sa che non ci si veste di bianco (o in ogni caso del colore dell’abito della sposa) ai matrimoni, ma è anche vero che l’abito la damigella lo sceglie con la sposa, e figuriamoci se Kate non era al corrente di quello che indossava la sorella.
    Io più naturalmente credo che queste decisioni siano state prese di comune accordo tra sorelle.
    Mi sembra più plausibile che una volontà d’esser notata più della regale sposa!
    In fondo, fossi stata io Kate, avrei consentito a mia sorella di avere la maggiore visibilità possibile, non ne “sarei” stata offuscata: sono belle in uguale misura, Kate ormai ha arpionato il suo principe, è bene che anche Pippa faccia un bel matrimonio!
    Sciau!

    Mi piace

  7. marisamoles said,

    Ciao, Cle, e bentornata da queste parti! 🙂

    Sì, probabilmente hai ragione tu. Le due sorelle sembrano molto legate quindi è possibile che Kate abbia concesso a Philippa di osare così tanto. Tuttavia, il buon senso, oltre che il bon ton, avrebbe dovuto far propendere la damigella della sposa per una mise più discreta. E poi, non so quanti gradi ci fossero a Londra venerdì, ma non penso ce ne fossero 30, da giustificare un vestito così sbracciato. Probabilmente in Inghilterra nelle Chiese si può anche entrare senza avere le spalle coperte, ma sempre il buon senso avrebbe suggerito almeno un bolerino o un coprispalle. La stessa Kate, per il ricevimento serale, ha indossato un golfino di angora (o qualcosa di simile) sopra l’altro abito scelto, sempre bianco. La sorella, però, indossava una scollatissimo vestito verde smeraldo, bellissimo ma anche quello fuori luogo.

    Insomma, sarò fissata con il bon ton, ma la signorilità, in una donna, è una dote essenziale. Certo, gli uomini se ne fregano. 😦

    Mi piace

  8. frz40 said,

    Se ne fregano, se ne fregano… Alla grande !!!! Confermo. Eh Eh 🙂

    Mi piace

  9. […] ULLA PIPPA! CON QUEL LATO B … « Marisa Moles’s Weblog. This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink. ← ANGELI IN VATICANO LikeBe the first to like this post. […]

    Mi piace

  10. Marta said,

    Ho visto lo stesso pezzo anche io Marisa! Poi sono tornata tristemente allo studio 😛

    Mi piace

  11. marisamoles said,

    @ frz

    E infatti, quando ho scritto che se ne fregano, ho pensato a te. 😛

    @ Marta

    E poi dicono che il 1 maggio non si lavora! Lo studio è un lavoro, no? Povera Marta!
    Io, invece, come si suol dire, ho cazzeggiato quasi tutto il giorno (sono riuscita a prendere anche un’oretta di sole, prima che iniziasse a piovere, dopo aver pulito per bene i terrazzini 😦 ).

    Mi piace

  12. frz40 said,

    Che ci posso fare… Il lupo perde il pelo, ma non il vizio.

    E meno male !!! Ci resta così poco con cui consolarci. 🙂

    Mi piace

  13. Marta said,

    E brava Marisa! Così si fa , mi raccomando in questo periodo prendi il sole anche per me 🙂

    Mi piace

  14. marisamoles said,

    @ frz

    😀

    @ Marta

    Eh, sarà difficile. Nelle prossime settimane mi aspetta una raffica di prove e compiti (da preparare e da correggere). 😦
    E meno male che non devo correggere i test Invalsi (frecciatina per frz40 🙂 )

    Mi piace

  15. Marta said,

    Stessa cosa vale per me. Questo sole me lo dovrò proprio dimenticare eh.

    Mi piace

  16. Ifigenia said,

    Cara Marisa, mettila come ti pare, io non sono un uomo, ma a me la Philippa è piaciuta moltissimo, bellissima, e degno complemento della sposa. Sono d’accordo con Cle, mica era un’invitata qualsiasi che ha scelto l’abito atuonomamente, è stato sicuramente concordato, e tutte le damigelle della sposa, grandi e piccole, erano in bianco (forse scelto per loro da qualche stilista?).

    Un altro colore avrebbe stonato, e invece così era perfetta, quando è entrata portando per mano le bambine, tutte vestite di bianco, sembravano angeli, e secondo me sono state giusto complemento alla fiaba.

    Offuscato la sposa? Ti pare che Kate sia stata offuscata? Piuttosto la sorella può essere sembrata un suo prolungamento, come quando le è andata incontro alla discesa dall’automobile.

    No, mi dispiace, per me è stata perfetta: evviva Philippa, semplice e bella, un angelo che ha aggiunto la sua bellezza e la sua grazia all’atmosfera magica di quel matrimonio.

    Mi piace

  17. Quarchedundepegi said,

    Oserei pensare che Ifigenia abbia scritto proprio bene.
    Evviva Philippa!

    Mi piace

  18. marisamoles said,

    @ Ify

    Bella è bella, nessuno lo nega. E comunque non ho mai pensato neppure lontanamente che volesse oscurare la bellezza della sorella. Questo è quanto ALTRI hanno detto, non io.
    Anche se il colore dell’abito e l’abito stesso sono stati concordati (in ogni caso ci sono altri colori tenui, quali il rosa antico, il verdino, un azzurro cielo … che avrebbero potuto essere scelti) fra sorelle, io sono del parere che quel tipo di abito non fosse adatto alla cerimonia in questione e al ruolo di damigella d’onore. E il fatto stesso che da tre giorni sul web e sulla stampa non si faccia altro che parlare del lato B di Philippa, conferma che la scelta sia alquanto discutibile. E poi, non c’è paragone fra le due sorelle in quanto a classe.

    Mi dispiace, ma questo è il mio parere.

    @ quarchedundepegi

    Aspettavo che venissi a dar manforte al comune amico frz, e invece ti trovi d’accordo con Ifigenia! Comunque sia, quel che è certo è che gli uomini, in particolare, hanno gradito lo spettacolo. 🙂

    Mi piace

  19. […] post che ho dedicato al Lato B di Philippa Charlotte Middleton, sorella della Duchessa di Cambridge, novella sposa del principe William d’Inghilterra, si […]

    Mi piace

  20. Cle said,

    Ho appena letto anche l’altro post…
    effettivamente saran fatte così le due sorelle, una più elegante, laltra più appariscente!
    Non avevo pensato alla sconvenienza di stare a spalle scoperte in una Chiesa (sebbene pur io stessa che le frequento poco mi sarei posta il problema)…
    Si poco bon ton
    ora che ci penso alla Regina Elisabetta forse si saranno un po’ contorti gli intestini a pensarci! ahahahahahahaha

    Mi piace

  21. frz40 said,

    @ Marisa, quarchedundepegi e Ifigenia

    Concordo anch’io con Ifigenia e quarchedundepegi, anche se non ho pensato esattamente a un angelo :-). Era perfetta, wow !!!

    Mi piace

  22. marisamoles said,

    @ Cle

    Mah, probabile. Comunque, hai visto il vestito della regina: giallo! Il giallo è il colore della gelosia, no? Effettivamente la regina ha di che essere gelosa: la dolce e bellissima Kate, com’era già successo con Diana, le toglierà tutte le attenzioni … 😀

    Ho letto, comunque, che chi indossa giallo si sente bene con se stesso; è infatti il colore associato al senso di identità, all’Io, all’estroversione. Denota sempre una forte personalità (LINK della fonte). Be’, non c’è che dire: all’inossidabile Elisabetta II si addice a meraviglia.

    Mi piace

  23. marisamoles said,

    @ frz

    E te parevaaaaaaaaaa !!!!!!!!! 😉

    Mi piace

  24. marisamoles said,

    Ha raggiunto 50 mila fan in poche ore. E il numero continua a salire. Un indizio ulteriore del fatto che la star a sorpresa del matrimonio tra William e Kate sia la sorella della sposa, Philippa Charlotte Middleton. Di cosa stiamo parlando? Del gruppo Facebook dedicato al “lato B di Pippa”, il “Pippa Middleton Ass Appreciation Society”: una pagina sul social network con tanto di foto scattate durante le nozze (ma anche pescate in giro per la Rete: ce ne sono della ragazza in costume da bagno e minigonna).

    Gli ideatori della pagina sul social network hanno inoltre realizzato in tempi record il merchandising ufficiale. Ci sono t-shirt satiriche – nelle quali ci si rammarica del fatto che Pippa non faccia la spogliarellista – e tazze da colazione, indumenti intimi e spille piuttosto esplicite. Insomma, la Rete ha decretato qual è la trionfatrice del matrimonio reale. Per Pippa, un successo strepitoso.
    (da VanityFair.it)

    MA, SECONDO VOI, TUTTO QUESTO LE SORELLE MIDDLETON L’AVEVANO PREVISTO?!?

    Mi piace

  25. […] a questo punto, se il suo lato B è più o meno cadente. Va be’ che per quello è più famosa la sorella Pippa … Inoltre, a giudicare dalla foto in bikini (risale più o meno al novembre scorso, quindi […]

    Mi piace

  26. […] e nello stesso tempo prezioso. Alla consorte di Alberto mancava una damigella provocante come Philippa Middleton, per gli amici (e per il popolo del web!) […]

    Mi piace

  27. […] inevitabilmente riportato alla memoria di tutti l’ormai celebre lato B della sorella di Kate, Philippa (detta Pippa) Middleton, damigella d’onore alle nozze […]

    Mi piace

  28. […] parlando, è ovvio, di Philippa Middleton, detta Pippa, la sorella nonché damigella d’onore della sposa del futuro re d’Inghilterra. Il suo lato B ha spopolato per settimane sul web dopo le nozze reali ed ha suscitato molte […]

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

Like @ Rolling Stone

parole, pensieri e pietre di Mauro Presini

Dottor Lupo Psicologo, Battipaglia Salerno

Consulenza Sostegno Diagnosi

Scaffali da leggere

Consigli di letture, recensioni e frasi tratte dai libri.

Willyco

in alto, senza parere

Macaronea

Considerazioni sparse di una prof (precaria) di lettere.

Diemme - La strada è lunga, ma la sto percorrendo

Non è vero che sono invincibile, mi rompo in mille pezzi anche io...è solo che ho imparato a non fare rumore. *** Amami quando meno lo merito, che è quando ne ho più bisogno (Catullo) - Non sprecate tempo a cercare gli ostacoli: potrebbero non essercene. Franz Kafka —- Non è ciò che tu sei che ti frena, ma ciò che tu pensi di non essere. Denis Waitley -- Non c'è schiaffo più violento di una carezza negata

viaggioperviandantipazienti

My life in books. The books of my life

Nonseinegato

Scuola, matematica... e altro

Non vado a scuola ma all'asilo

Pagina a traffico illimitato, con facoltà di polemica, di insulti...

Marirò

"L'esistenza è uno spazio che ci hanno regalato e che dobbiamo riempire di senso, sempre e comunque"

PindaricaMente

C'è una misura in ogni cosa, tutto sta nel capirlo (Pindaro)

Il mestiere di scrivere

LA SCUOLA DI SCRITTURA CREATIVA ONLINE - LABORATORI DIDATTICI E SEMINARI IN TUTTA ITALIA

dodicirighe

...di più equivale a straparlare.

marialetiziablog

salviamolascuolaprimadisubito.com site

Chiara Patruno - Psicologa

Psicologa Dinamica e Clinica presso l’ Universita’ La Sapienza di Roma, Facolta’ Medicina e Psicologia

Le Parole Segrete dei Libri

Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima.

onesiphoros

[...] ἀλλ᾽ ὥσπερ ἄνθρωπος, φαμέν, ἐλεύθερος ὁ αὑτοῦ ἕνεκα καὶ μὴ ἄλλου ὤν, οὕτω καὶ αὐτὴν ὡς μόνην οὖσαν ἐλευθέραν τῶν ἐπιστημῶν: μόνη γὰρ αὕτη αὑτῆς ἕνεκέν ἐστιν. Aristot. Met. 1.982b, 25

Il ragazzo del '46

Settanta: mancano solo 984 anni al 3000.

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

i media-mondo: la mutazione nella connessione

Prove di pensiero di GIOVANNI BOCCIA ARTIERI

Psicologia per Famiglia

Miglioriamo le relazioni in famiglia, nella coppia, con i figli.

Studia Humanitatis - παιδεία

«Oὕτως ἀταλαίπωρος τοῖς πολλοῖς ἡ ζήτησις τῆς ἀληθείας, καὶ ἐπὶ τὰ ἑτοῖμα μᾶλλον τρέπονται.» «Così poco faticosa è per i più la ricerca della verità, e a tal punto i più si volgono di preferenza verso ciò che è più a portata di mano». (Tucidide, Storie, I 20, 3)

unpodichimica

Non tutto ciò che luccica è oro, ma almeno contiene elettroni liberi G.D. Bernal

scuolafinita

Un insegnante decente (CON IL DOTTOR DI MATTEO)

occhioallapenna

Buongiorno e leggerezza!

penna bianca

appunti di viaggio & scritti di fortuna

Pollicino Era un Grande

Psicologia e dintorni a cura della Dr.ssa Marzia Cikada (Torino e Torre Pellice)

la fine soltanto

un blog e un libro di emiliano dominici (per ingrandire la pagina premi ctrl +)

ACCENDI LA VITA

Pensieri, parole and every day life

CRITICA IMPURA

LETTERATURA, FILOSOFIA, ARTE E CRITICA GLOBALE

Laurin42

puoi tutto quello che vuoi ( whatever you want you can)

LE LUNE DI SIBILLA

"Due strade trovai nel bosco, io scelsi la meno battuta, per questo sono diverso"(R.Frost)

Il Blog di Raffaele Cozzolino

Pensieri, riflessioni, tecnologia, informatica

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

Into The Wild

Happiness is real only when shared

roceresale

faccio buchi nel ghiaccio

Alius et Idem

No sabía qué ponerme y me puse feliz.

A dieta...

...ma con una forte passione per il cibo e le rotondità!

Quarchedundepegi's Blog

Just another WordPress.com weblog

Ma che Bontà

Le ricette di Cle

Ecce Clelia

Storie e pensieri di una mente non proprio sana, messi in una bottiglia e lasciati andare verso ignoti ed ignari lettori, naufragati su questo sito.

OHMYBLOG | PAOLOSTELLA

just an other actor's blog

espress451

"In ogni cosa c'è un'incrinatura. Lì entra la luce" - Leonard Cohen

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: