NOVITA’ SCUOLA 2011: ALBI REGIONALI PER I DOCENTI E TEST D’ACCESSO

Come aveva promesso a pochi giorni dalla nascita di Emma, nell’aprile scorso (LEGGI QUI la notizia), il ministro Mariastella Gelmini ha accolto la proposta della Lega per la sostituzione delle graduatorie dei docenti precari con albi regionali che richiedono un test d’accesso e la permanenza di cinque anni nella scuola dove si prende servizio in seguito alla nomina in ruolo.

Non solo: sarà obbligatorio eleggere il proprio domicilio professionale, ovvero la regione in cui si vuole insegnare. Chi ci ripensa, dovrà rifare il test d’ammissione per un altro albo regionale. Questo per convincere con validi argomenti i docenti a rimanere nel luogo in cui prestano servizio, evitando quello che il ministro più volte ha definito “il balletto degli insegnanti”.

All’inizio gli albi avranno un doppio canale: in uno confluiranno automaticamente i precari (230.000) inseriti nelle graduatorie. Nell’altro saranno messi i nuovi abilitati. Solo essendo iscritti all’albo di una regione si potrà partecipare ai concorsi indetti su quel territorio. Chi sarà assunto dovrà restare nella stessa scuola per un numero di anni minimo, almeno cinque. Con la doppia «blindatura» (concorsi locali per aspiranti locali, numero di anni minimo in una scuola) si eviteranno le migrazioni da una regione all’altra per ottenere assunzioni e supplenze (tema caro alla Lega) e i cambiamenti annuali di scuola a scapito della continuità didattica.

Per notizie più dettagliate invio alla lettura dell’articolo originale del Messaggero.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...