LE DIVE E LA CELLULITE: MAL COMUNE MEZZO GAUDIO?


A volte basta poco per consolarsi un po’. D’estate, ad esempio, è sufficiente andare in spiaggia, un qualsiasi lido della nostra penisola, per comprendere che non tutte le donne sono in gran forma e che la maggior parte sta messa peggio di te.

Una delle “piaghe” estetiche che demoralizzano le donne, soprattutto d’estate, è la cellulite. Il problema è che della buccia d’arancia ci si ricorda al momento di indossare il costume da bagno mentre bisognerebbe occuparsene tutto l’anno. Innanzittutto con una corretta alimentazione e poi con un po’ di movimento (almeno 30 minuti al giorno). Poi anche l’uso delle creme cosmetiche anticellulite può aiutare. Anche se sembra che si sprechino tempo e soldi, bisogna sempre chiedersi: “e senza, come sarei?”, dopodiché ci si convince a splamarsi la crema tutti i santi giorni e per tutto l’anno.

Sembra che la cellulite sia diffusa a tal punto da colpire anche le donne magre. Erroneamente, infatti, si pensa che le più afflitte siano quelle un po’ sovrappeso e altrettanto erroneamente si crede che la buccia d’arancia se ne stia alla larga dalle donne famose che possono disporre di tempo e di denaro per dedicarsi alla lotta contro quest’antipatico inestetismo.
In effetti, se osserviamo le belle donne famose che posano per i calendari o per un servizio fotografico su qualche rivista patinata, di cellulite sulle loro cosce o sui loro glutei non ne vediamo nemmeno l’ombra. Ma quando sfogliando un qualsiasi giornale di gossip (operazione che, fanatiche a parte, di solito si fa quando si aspetta il turno dalla parrucchiera, com’è successo a me recentemente) vediamo le fotografie “rubate” in spìaggia, be’ allora c’è proprio da consolarsi.

Che condividere la cellulite con le donne famose sia un mezzo gaudio non lo so, ma psicologicamente aiuta.

Se anche per voi questo inestetismo è un problema, guardate le altre foto delle vip afflitte da cellulite CLICCANDO QUA … vi aspettano delle belle e gratificanti sorprese!

[l’immagine è tratta dal sito indicato; per ingrandirla, cliccate sopra]

3 pensieri riguardo “LE DIVE E LA CELLULITE: MAL COMUNE MEZZO GAUDIO?

  1. In un momento di crisi economica come questo la cellulite va ringraziata – sai quanto viene pagato un buon ritoccatore? 60/80 € all’ora! Con tutte stè regine di bellezza che devono rimanere immuni dai difetti dei comuni mortali, i giovani possono investire il loro futuro in Photoshop…

    "Mi piace"

  2. @ Lorettadalola

    Già, pare che la specializzazione in Photoshop sia una garanzia per giovani talentuosi in cerca di occupazione.
    Rimane il fatto che le “regine di bellezza” dovrebbero stare attente a non farsi fotografare, a loro insaputa, in bikini. In quel caso, i giovani potrebbero far fortuna come fotografi freelance per giornali di gossip …

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...