26 marzo 2010

“AMICI 9”: MATTEO MACCHIONI SPODESTATO DALLA PRIMA POSIZIONE IN CLASSIFICA NEL SERALE DEL 22 MARZO. SOSPETTI SUL TELEVOTO

Posted in Amici, Maria De Filippi, Matteo Macchioni, spettacolo, talenti, televisione tagged , , a 12:02 pm di marisamoles

Nel serale di lunedì scorso c’è stata una brutta sorpresa per Matteo Macchioni: solo terzo in classifica, mentre per tutti questi mesi era stato quasi sempre primo.
Un sospetto si è insinuato fin da subito tra i suoi fan: che abbia influito il fatto che per quasi l’intera puntata era disabilitato il televoto dal telefono fisso? Ammetto di aver pensato che questo inghippo, per cui la produzione non ha dato spiegazioni, non sia stato casuale. Ma si tratta, ovviamente, solo di un’illazione.

Ricambiando il “favore” di vip.it (che ha pubblicato sul suo sito questo mio post), riporto un interessante articolo pubblicato oggi. Poi, ognuno farà le sue considerazioni.

Amici il tenore Matteo boicottato dal televoto?

Lunedì scorso nella semifinale di amici a sorpresa la classifica è cambiata con prima Emma e solo terzo Matteo, il tenore che fin lì era quasi sempre stato in testa . Ma soprattutto a sorpresa Matteo ha perso tutte le sfide della serata , rimanendo terzo solo grazie al televoto settimanale che probabilmente lo vedeva primo.

Molti leggono la défaillance di Matteo nella semifinale sia dovuta al blocco della telefonia fissa per televotare e implicitamente accusano Matteo di comprarsi i voti .
Ma tutto ciò ad una minima analisi dei fatti non regge.
Matteo è sempre stato in testa in virtù di due fatti:
• primo, in partenza era il più conosciuto dai provini di Amici in quanto usato e lodato dal maestro Vessicchio, nell’intento di inserire la lirica nel talent ed apprezzato per le indubbie qualità ;
• secondo, se guardiamo i televoti delle altre trasmissioni nel tempo, a partire dalla mitica Corrida , o anche da Italian’s got talent ci accorgiamo che basta un tenore con una discreta performance per vincere a mani basse qualsiasi televoto.
Il bel canto evidentemente ancora viene forse inconsciamente riconosciuto come nostro patrimonio culturale.
Per quanto riguarda Amici invece purtroppo il meccanismo ora è sicuramente fuorviato dall’intervento delle case discografiche che hanno messo sotto contratto i cantanti: la Sony ha Pierdavide Carone e Loredana Errore, quindi due cavalli su cui dividere lo sforzo pubblicitario; la Universal invece è concentrata unicamente su Emma e si sta muovendo con rapidità ( ha fatto uscire nel momento migliore il disco e, se ricordate o avete visto, ha pubblicizzato il cd di Emma Marrone durante la semifinale di Amici, a televoto aperto e gara in corso, definendola la nuova star di Amici).
Per quanto riguarda Matteo invece la sua casa discografica sembra avere una strategia diversa: la Sugar infatti non partecipava ad Amici ed è intervenuta proprio per mettere sotto contratto il tenore di Sassuolo . E ad occhio a loro non interessa tanto vincere Amici quanto giocarsi la possibilità di replicare anche solo in parte l’operazione Bocelli, che nel mercato internazionale ha venduto dischi a milioni.
Quindi la verità è che non sappiamo se e quanto le case discografiche abbiano affittato i call center per i propri cavalli. Ricordiamo che i call center sono capacissimi di votare anche tramite sms grazie ad una strumentazione adatta.
A parte tutto il blocco delle telefonate da cas sicuramente danneggia di più Matteo che ha sicuramente anche un pubblico più avanti negli anni e meno avvezzo all’uso di SMS; inoltre vi è una notevole massa silenziosa sicuramente poco interessata ad esprimere le proprie preferenze nei social network quali Facebook e Twitter….raramente chi ha un po’ di esperienza mette i propri dati personali alla mercè del web.
Quindi il talent probabilmente ha espresso la sua vera classifica tre o quattro settimane fa: Matteo Macchioni alla fine ha cominciato a perdere dopo la firma dei cantanti con le case discografiche.
Comunque è solo un programma televisivo, the show must go on….

Dal sito vip.it

Annunci

6 commenti »

  1. frz40 said,

    E’ credibile che le “care tardone” poco avvezze al cellulare abbiano fatto mancare qualche voto a Matteo, ma la cosa non ha fatto danni. Anzi, è probabile che i loro forzati risparmi si riversino a favore di Matteo nella serata finale.

    Auguri a lui. 🙂

    Mi piace

  2. marisamoles said,

    @ frz

    Beh, speriamo che tu abbia ragione.

    Avrei qualcosa da ridire sulle “vecchie tardone”: certo, loro forse sono meno abituate agli sms, ma se vai sulla pagina di facebook che ho linkato nell’altro post, ti renderai conto che sono tantissimi i GIOVANI, per lo più studenti del conservatorio o già praticanti nel canto e nell’orchestra, che seguono Matteo e tifano per lui. Non lo credevo nemmeno io e sono veramente felice di aver fatto questa scoperta! 🙂

    Mi piace

  3. frz40 said,

    “Care” tardone. “Care, dolci e amate tardone”. Non “vecchie” 🙂

    Sì, certo, anche tanti giovani, ma quelli il cellulare lo sanno usare.

    Mi piace

  4. Edelweiss said,

    Di nuovo un eccellente articolo.Complimenti mia cara!!

    Eh già,tutto pilotato dalle case discografiche…Eh vabbè,speriamo bene…

    Bacioni!

    Mi piace

  5. marisamoles said,

    @ Edelweiss

    Grazie, ma questa volta non è tutto merito mio!

    Purtroppo i call center fanno la loro parte e non credo che la Sugar abbia intenzione di fare un investimento a supporto di Matteo. Penso punti piuttosto al successo che il tenore otterrà in futuro e, onestamente, non credo che, quando ha deciso di partecipare ad “Amici”, a Matteo interessasse incidere i dischi quanto ottenere visibilità per cantare a teatro (a proposito, complimenti anche a voi fan per la proposta del teatro Verdi di Salerno!). Indubbiamente si guadagna meno ma per chi ama la lirica, il teatro rimane il sacro tempio del bel canto.

    Se ti interessa, ho pubblicato questo nuovo post su tutti e quattro i finalisti … per la par condicio!

    Sinceramente, chiunque vinca dei quattro, sarò contenta, ma il mio cuore indubbiamente batte per Matteo!

    Un abbraccio. 🙂

    Mi piace

  6. […] SU MATTEO HO SCRITTO ANCHE QUI E QUI […]

    Mi piace


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Scelti per voi

Selezione di post che hanno attirato la mia attenzione scelti per voi dalla blogsfera

wwayne

Just another WordPress.com site

Diario di Madre

Con note a margine di Figlia

Scrutatrice di Universi

Happiness is real only when shared.

Like @ Rolling Stone

Immagini, parole e pietre lanciate da Mauro Presini

Dottor Lupo Psicologo-Psicoterapeuta. Battipaglia (SA)

Psicologo Clinico, Terapeuta EMDR di livello II, Psicoterapeuta Cognitivo Comportamentale, Terapia Metacognitiva Interpersonale.

Scaffali da leggere

Consigli di letture, recensioni e frasi tratte dai libri.

Willyco

in alto, senza parere

Macaronea

Considerazioni sparse di una prof di lettere.

Diemme - La strada è lunga, ma la sto percorrendo

Non è vero che sono invincibile, mi rompo in mille pezzi anche io...è solo che ho imparato a non fare rumore. *** Amami quando meno lo merito, che è quando ne ho più bisogno (Catullo) - Non sprecate tempo a cercare gli ostacoli: potrebbero non essercene. Franz Kafka —- Non è ciò che tu sei che ti frena, ma ciò che tu pensi di non essere. Denis Waitley -- Non c'è schiaffo più violento di una carezza negata

viaggioperviandantipazienti

My life in books. The books of my life

oןısɐ,ןןɐ ɐɯ ɐןonɔs ɐ opɐʌ uou

pagina a traffico illimitato, con facoltà di polemica, di critica, di autocritica, di insulti, di ritrattazioni, di sciocchezze e sciocchezzai, di scuola e scuole, buone e cattive, di temi originali e copiati, di studenti curiosi e indifferenti, autodidatti e eterodidatti, di nonni geniali e zie ancora giovani (e vogliose), di bandiere al vento e mutande stese, di cani morti e gatti affamati (e assetati)

Marirò

"L'esistenza è uno spazio che ci hanno regalato e che dobbiamo riempire di senso, sempre e comunque"

PindaricaMente

C'è una misura in ogni cosa, tutto sta nel capirlo (Pindaro)

Il mestiere di scrivere

CORSI DI SCRITTURA CREATIVA, ATTUALITA' EDITORIALE, DIDATTICA E STRUMENTI PER LA SCRITTURA

dodicirighe

...di più equivale a straparlare.

marialetiziablog

salviamolascuolaprimadisubito.com site

Studio di Psicoterapia Dr.ssa Chiara Patruno

Psicologa - Psicoterapeuta - Criminologa - Dottore di Ricerca Università Sapienza

Le Parole Segrete dei Libri

Una stanza senza libri è come un corpo senz'anima.

onesiphoros

[...] ἀλλ᾽ ὥσπερ ἄνθρωπος, φαμέν, ἐλεύθερος ὁ αὑτοῦ ἕνεκα καὶ μὴ ἄλλου ὤν, οὕτω καὶ αὐτὴν ὡς μόνην οὖσαν ἐλευθέραν τῶν ἐπιστημῶν: μόνη γὰρ αὕτη αὑτῆς ἕνεκέν ἐστιν. Aristot. Met. 1.982b, 25

Il ragazzo del '46

Settanta: mancano solo 984 anni al 3000.

Insegnanti 2.0

Insegnare nell'era digitale

la mutazione nella connessione

Prove di pensiero di GIOVANNI BOCCIA ARTIERI

Psicologia per Famiglia

Miglioriamo le relazioni in famiglia, nella coppia, con i figli.

Studia Humanitatis - παιδεία

«Oὕτως ἀταλαίπωρος τοῖς πολλοῖς ἡ ζήτησις τῆς ἀληθείας, καὶ ἐπὶ τὰ ἑτοῖμα μᾶλλον τρέπονται.» «Così poco faticosa è per i più la ricerca della verità, e a tal punto i più si volgono di preferenza verso ciò che è più a portata di mano». (Tucidide, Storie, I 20, 3)

unpodichimica

Non tutto ciò che luccica è oro, ma almeno contiene elettroni liberi G.D. Bernal

scuolafinita

Un insegnante decente (CON IL DOTTOR DI MATTEO)

la fine soltanto

un blog e un libro di emiliano dominici (per ingrandire la pagina premi ctrl +)

ACCENDI LA VITA

Pensieri, parole and every day life

CRITICA IMPURA

LETTERATURA, FILOSOFIA, ARTE E CRITICA GLOBALE

Laurin42

puoi tutto quello che vuoi ( whatever you want you can)

LE LUNE DI SIBILLA

"Due strade trovai nel bosco, io scelsi la meno battuta, per questo sono diverso"(R.Frost)

Il mondo di Ifigenia

Svegliati ogni mattina con un sogno da realizzare!

Ombreflessuose

L'innocenza non ha ombre

Into The Wild

Happiness is real only when shared

Alius et Idem

No sabía qué ponerme y me puse feliz.

A dieta...

...ma con una forte passione per il cibo e le rotondità!

Le Ricette di Cle

Ricette collaudate per ogni occasione

Messaggi in Bottiglia

Il diario di Cle

OHMYBLOG | PAOLOSTELLA

just an other actor's blog

espress451

"In ogni cosa c'è un'incrinatura. Lì entra la luce" - Leonard Cohen

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: