“AMICI 9”: MATTEO MACCHIONI SPODESTATO DALLA PRIMA POSIZIONE IN CLASSIFICA NEL SERALE DEL 22 MARZO. SOSPETTI SUL TELEVOTO

Nel serale di lunedì scorso c’è stata una brutta sorpresa per Matteo Macchioni: solo terzo in classifica, mentre per tutti questi mesi era stato quasi sempre primo.
Un sospetto si è insinuato fin da subito tra i suoi fan: che abbia influito il fatto che per quasi l’intera puntata era disabilitato il televoto dal telefono fisso? Ammetto di aver pensato che questo inghippo, per cui la produzione non ha dato spiegazioni, non sia stato casuale. Ma si tratta, ovviamente, solo di un’illazione.

Ricambiando il “favore” di vip.it (che ha pubblicato sul suo sito questo mio post), riporto un interessante articolo pubblicato oggi. Poi, ognuno farà le sue considerazioni.

Amici il tenore Matteo boicottato dal televoto?

Lunedì scorso nella semifinale di amici a sorpresa la classifica è cambiata con prima Emma e solo terzo Matteo, il tenore che fin lì era quasi sempre stato in testa . Ma soprattutto a sorpresa Matteo ha perso tutte le sfide della serata , rimanendo terzo solo grazie al televoto settimanale che probabilmente lo vedeva primo.

Molti leggono la défaillance di Matteo nella semifinale sia dovuta al blocco della telefonia fissa per televotare e implicitamente accusano Matteo di comprarsi i voti .
Ma tutto ciò ad una minima analisi dei fatti non regge.
Matteo è sempre stato in testa in virtù di due fatti:
• primo, in partenza era il più conosciuto dai provini di Amici in quanto usato e lodato dal maestro Vessicchio, nell’intento di inserire la lirica nel talent ed apprezzato per le indubbie qualità ;
• secondo, se guardiamo i televoti delle altre trasmissioni nel tempo, a partire dalla mitica Corrida , o anche da Italian’s got talent ci accorgiamo che basta un tenore con una discreta performance per vincere a mani basse qualsiasi televoto.
Il bel canto evidentemente ancora viene forse inconsciamente riconosciuto come nostro patrimonio culturale.
Per quanto riguarda Amici invece purtroppo il meccanismo ora è sicuramente fuorviato dall’intervento delle case discografiche che hanno messo sotto contratto i cantanti: la Sony ha Pierdavide Carone e Loredana Errore, quindi due cavalli su cui dividere lo sforzo pubblicitario; la Universal invece è concentrata unicamente su Emma e si sta muovendo con rapidità ( ha fatto uscire nel momento migliore il disco e, se ricordate o avete visto, ha pubblicizzato il cd di Emma Marrone durante la semifinale di Amici, a televoto aperto e gara in corso, definendola la nuova star di Amici).
Per quanto riguarda Matteo invece la sua casa discografica sembra avere una strategia diversa: la Sugar infatti non partecipava ad Amici ed è intervenuta proprio per mettere sotto contratto il tenore di Sassuolo . E ad occhio a loro non interessa tanto vincere Amici quanto giocarsi la possibilità di replicare anche solo in parte l’operazione Bocelli, che nel mercato internazionale ha venduto dischi a milioni.
Quindi la verità è che non sappiamo se e quanto le case discografiche abbiano affittato i call center per i propri cavalli. Ricordiamo che i call center sono capacissimi di votare anche tramite sms grazie ad una strumentazione adatta.
A parte tutto il blocco delle telefonate da cas sicuramente danneggia di più Matteo che ha sicuramente anche un pubblico più avanti negli anni e meno avvezzo all’uso di SMS; inoltre vi è una notevole massa silenziosa sicuramente poco interessata ad esprimere le proprie preferenze nei social network quali Facebook e Twitter….raramente chi ha un po’ di esperienza mette i propri dati personali alla mercè del web.
Quindi il talent probabilmente ha espresso la sua vera classifica tre o quattro settimane fa: Matteo Macchioni alla fine ha cominciato a perdere dopo la firma dei cantanti con le case discografiche.
Comunque è solo un programma televisivo, the show must go on….

Dal sito vip.it