NOEMI, LA FIGLIA SEGRETA DI SARAH FERGUSON

NoemiXfactor2009Nonostante non abbia mai visto Noemi a XFactor, ho avuto modo di sentirla cantare e devo ammettere che mi piace molto. Conoscevo la sua voce ma non il suo viso. Nelle ultime settimane, sentendo spesso alla radio il suo ultimo successo “L’amore si odia”, cantato a due voci con la splendida Fiorella Mannoia, mi sono incuriosita e sono andata a cercare un video su You Tube. Ho trovato quello in cui presenta il suo ultimo pezzo proprio a XFactor, su quel palcoscenico dove ha mosso i primi passi verso il successo. È curioso il fatto che lei e Giusy Ferreri, pur non avendo ottenuto la vittoria nel talent show di Rai2, hanno avuto molto più successo dei vincitori stessi, Ciò che accomuna le due interpreti è, secondo me, quel timbro particolare di voce che fa sì che, non appena le senti cantare, non puoi sbagliarti, ti convinci che sono proprio loro anche se non le hai sentite interpretare quella canzone.

SARA_FERGUSONMa, vi chiederete, che c’entra questo discorso con il titolo del post? C’entra, c’entra. Perché, mentre guardavo il video su You tube, non facevo altro che chiedermi a chi somigliasse questa ragazza che fino allora non avevo mai visto. Poi ho avuto un’illuminazione: sembra Sarah Ferguson, l’ex moglie del principe Andrea, nonché duchessa di York, titolo che ha mantenuto anche dopo il divorzio.
Ho cercato, allora, delle foto della duchessa e ne ho trovate parecchie. Tuttavia, non riuscivo a trovarne una in cui la somiglianza con Noemi fosse evidente. Tutt’altra cosa è, infatti, osservare un volto su di un video e vi assicuro che in quello scovato su internet la somiglianza tra Noemi e Sarah è davvero impressionante.

Fatta questa scoperta, avevo in mente di scrivere un post del tipo “Separate alla nascita”. Poi, però, ho fatto due conti: la Ferguson ha da poco compiuto 50 anni, Noemi ne ha 27, più che sorelle gemelle, separate alla nascita, potrebbero essere … madre e figlia!
Ecco che la cantante italiana potrebbe essere la primogenita della duchessa di York, nonché sorella delle principessine Beatrice (nata nel 1988) ed Eugenia (del 1990). La somiglianza delle tre principesse con Noemi è notevole, non trovate?

A parte gli scherzi, auguro a Noemi tutto il successo che merita e che di certo avrà perché il suo album “Sulla mia pelle” è uscito agli inizi di ottobre e in un paio di settimane è balzato ai vertici della classifica delle vendite. Mi vien da pensare: ma se non ci fossero questi new talents, le case discografiche avrebbero già chiuso i battenti!